PASTICCIO DI FETTUCCINE E MELANZANE

melanzana

Pasticcio di fettuccine e melanzane

Ingredienti: (dosi per 4 persone)

350 g di Pasta di fettuccine all’uovo

800 g di pomodorini

750 g di melanzane

20 g olio evo

200 g farina

250 g scamorza affumicata

100 g di spek

60 g di Grana

basilico, origano, sale, olio d’oliva, aglio q.b.

private dell’acqua e i semini i pomodorini, prendete una padella a bordo alto e mettete 2 spicchi d’aglio privati dell’anima con olio evo e soffriggere , togliere appena inizieranno a prendere colore, aggiungere i pomodori e il basilico.

prendere le melanzane farle a fettine passarle nella farina, poi scuoterle per togliere la farina in eccesso, prendete una padella a bordo alto scaldate l’olio di arachidi e quando avrà raggiunto la giusta temperatura  immergete le melanzane, quando saranno dorate disporle su un foglio di carta per assorbire l’olio in eccesso e cospargere con dell’origano, aggiungerne una metà al sugo di pomodorini che sta cuocendo ed ultimate la cottura senza farlo diventare troppo denso. Mettete a bollire l’acqua per le fettuccine. Nel mentre prendete una teglia rotonda con bordi alti e foderatela con carta da forno, ricopritela con le melanzane fritte sistemate a raggiera facendole sporgere dai bordi. Cuocete le fettuccine e toglietele al primo bollore, versatele in una ciotola, conditele con il sugo preparato aggiungendo la scamorza tagliata a tocchetti ed il Grana grattugiato. Riempite con la pasta la teglia foderata di melanzane. Rivoltate i bordi delle melanzane che sporgono dalla teglia e coprite con le restanti melanzane fritte. Passate il pasticcio così preparato in forno già caldo (180/200 gradi) per circa 20 minuti, poi dopo averlo fatto riposare 5/10 minuti, mettetelo su un piatto da portata decorato con un ciuffo di basilico.

quando sporzionerete  potrete guarnire con lo spek croccante.

Buon Appetito!

Vino consigliato: Salice Salentino

Annunci

Informazioni su chefsandracapuano

Sono una personal chef appassionata della cucina tradizionale italiana. Ho cucinato e scritto di cucina, ho creato eventi e collaborato alla realizzazione di prodotti televisivi e testate web, ho tenuto e tengo corsi nella mia scuola romana di cucina “La casa delle salse succose”, soprattutto per trasmettere ad altri il piacere vissuto di un’infanzia fatta di profumi antichi ed appetitosi e di piccole piacevolissime ma indimenticabili soddisfazioni del gusto. Se vorrete qualche consiglio culinario e ricette non esitate a contattarmi via mail, così come se doveste organizzare una cena io sarò a vostra disposizione e sono in grado di spendere sicuramente meno di quello che spendereste voi. Chef Sandra Sandra Capuano N.b. essendo io megalomane non riesco a sfrondare più di tanto Sandra Capuano N.b. essendo io megalomane non riesco a sfrondare più di tanto
Questa voce è stata pubblicata in primi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...